PROROGA DETRAZIONI FISCALI



Sono prorogate, per le spese sostenute fino al 31/12/2016, le detrazioni relative:
 
a) gli interventi di recupero del patrimonio edilizio (art. 16-bis TUIR) nella misura del 50% e per un importo massimo di spesa pari a € 96.000

b) gli interventi di riqualificazione energetica, nella misura del 65%; vi rientrano, tra gli altri:
      -  quelli relativi a parti comuni degli edifici
replica watches sale condominiali (artt. 1117 e 1117-bis c.c.) o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, sostenute fino al 31/12/2016
      -  l’acquisto e la posa in opera delle schermature solari (all. M DLgs.311/2006), sostenute dall’1/01/2015 al 31/12/2016, fino a un valore massimo della detrazione di €. 60.000
      -  l’acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili (stufe fisse a pellet, ecc.) sostenute dal 1/01/2015 al 31/12/2016, fino a un valore massimo della detrazione di €. 30.000.

c) gli interventi relativi all’adozione di misure antisismiche con particolare riguardo all’esecuzione di opere per la messa in sicurezza statica, per quegli edifici siti nelle zone a più alto rischio sismico

d) l’acquisto di mobili e/o grandi Fake Watches Rolex Submariner elettrodomestici rientranti nella categoria A+ (A per i forni) finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di interventi di recupero del patrimonio edilizio; la proroga riguarda la detrazione IRPEF del 50% su una spesa massima di € 10.000

  • Iscrivi alla nostra newsletter